copert-flyer-02

Ecco il comuncato stampa di Pretty in Pink, il festival tutto al femminile organizzato dalla mia Associazione Collabs… è stato bello ed intenso! Speriamo di riproporlo l’anno prossimo con molti più eventi, in più posti dislocati nella capitale dei trulli.

Per quest’evento abbiamo creato anche delle tshirt personalizzate che ovviamente si possono richiedere e ristampare (sono quasi tutte finite!)  ;)

“Pretty in Pink si propone come evento/vetrina di arte al femminile dislocato in più punti del paese e programmato per intrattenere cittadini e visitatori di Alberobello.
La proposta, patrocinata dal Comune, va ad inserirsi in un territorio che non ha mai avuto esperienze simili in quanto ad esclusiva vocazione femminile, ma solo nei contenuti.
Il lavoro dell’organizzazione, infatti, è svolto da uomini e donne e cerca di abbracciare tutti i campi artistici: dalla letteratura alla fotografia, dalla regia al teatro, fino alla musica. L’obiettivo è avvicinare il pubblico ad una realtà non nuova, ma da sempre esistente: la cultura fatta dalle donne.
Il concept dell’Associazione Collabs per questo evento è quello di coinvolgere anime femminili promuovendo il territorio e creando aggregazione culturale e sociale, concentrata in un itinerario che tocca vari punti di interesse della capitale dei trulli.

All’evento è collegata l’iniziativa #selfieinpink: selfie in rosa da condividere nella pagina facebook dell’evento.

PRETTY IN PINK 2014
1° Festival multi-location della cultura al femminile

Ore 18,00 (Casa D’Amore)
Apertura mostra collettiva di fotografia

Ore 18,30 (Miseria e Nobiltà, piazza del Popolo)
Presentazione libro “Il veleno è nella coda” dell’autrice Ermelinda Prete con performance di danza contemporanea, in collaborazione con i Presidi del Libro di Alberobello

Ore 19,30 (Casa D’Amore)
Corto teatrale “Due mani ch’è una donna” a cura dell’associazione culturale “Il Duende”

Ore 20,00 (Casa D’Amore)
Reading poesie di autrici femminili a cura di Marica Giliberti e Beppe Palasciano dell’associazione culturale “Alter Ego”

Ore 22,15 (gLan – laboratori urbani)
Proiezione cortometraggio “Ladro d’amore” con regia di Angelo Indolfi e sceneggiatura di Patrizia Palmisano

Ore 22,30 (gLan – laboratori urbani)
Concerto di UNA (Marzia Stano), opening Carolina Da Siena